Covid, da lunedì Sicilia in zona arancione. VIDEO

909

ROMA. Il Ministro della Salute Roberto Speranza sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia, ha firmato l’ordinanza che entrerà in vigore da lunedì 1 febbraio.

La Sicilia dopo 15 giorni in zona rossa entra in quella arancione, così come Puglia, Sardegna, Umbria e la Provincia Autonoma di Bolzano. Tutte le altre regioni e Province Autonome saranno in area gialla. Quindi nessuna zona rossa.

Ecco come sarà divisa l’Italia da lunedì 1 febbraio.

Il Ministro della Salute Roberto Speranza su Facebook ha dichiarato: “L’indice di trasmissione del contagio è sceso a 0,84. È un risultato incoraggiante frutto dei comportamenti corretti delle persone e delle misure di Natale che hanno funzionato. Numerose regioni torneranno in zona gialla. Questa è una buona notizia, ma è fondamentale mantenere la massima attenzione. La sfida al virus è ancora molto complessa.”

Zona gialla: Lombardia, Piemonte, Lazio, Veneto, Campania, Basilicata, Molise, Provincia autonoma di Trento, Toscana, Abruzzo, Calabria, Emilia-Romagna, Valle d’Aosta, Friuli-Venezia Giulia, Liguria, Marche;

Zona arancione: Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria, Provincia Autonoma di Bolzano;

Zona rossa: nessuna regione.

Le parole del presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci sul passaggio della Sicilia in “zona arancione”:

Clicca qui per leggere le FAQ del Governo. 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSpiaggia “Macari” deturpata, processo estinto per prescrizione, l’Osservatorio per la Legalità chiede procedersi in sede civile
Articolo successivoTh Alcamo torna in casa con il Cus Palermo