Trapani, fine settimana di controlli: sanzioni per mancato rispetto misure anti Covid e un denunciato

642

VALDERICE. Nel fine settimana appena trascorso i Carabinieri della Compagnia di Trapani hanno messo in atto un servizio coordinato di controllo del territorio finalizzato al contrasto e repressione dei reati contro il patrimonio e lo spaccio di sostanze stupefacenti nonché di soggetti sottoposti a misure di sicurezza e/o prevenzione, e al rispetto delle misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica.

All’esito del servizio, dove venivano controllate circa 200 persone e 110 mezzi, 6 esercizi commerciali ed elevate sanzioni per circa 10.000 euro, veniva deferito in stato di libertà un 20enne senegalese con precedenti di Polizia il quale, sottoposto a controllo in Viale Regione Siciliana, sprovvisto di documenti di riconoscimento, si rifiutava di fornire le proprie generalità ai militari operanti.

Nell’ambito del medesimo contesto operativo veniva segnalato alla locale Prefettura un 30enne trapanese, per la detenzione di sostanza stupefacente, poiché trovato in possesso, a seguito di perquisizione personale, di gr. 1 di sostanza stupefacente del tipo hashish.

Inoltre, nel corso dei controlli, sono state sanzionate n. 4 persone per non aver rispettato le norme anti contagio contro la diffusione della pandemia da Covid-19, infatti, le stesse non indossavano la mascherina e non rispettavano il distanziamento sociale.

Tali controlli saranno ripetuti nelle prossime settimane con l’obiettivo di intensificare la cornice di sicurezza con particolare riguardo ai luoghi di aggregazione giovanile e di movida.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCoronavirus, dimessa dal Paolo Borsellino paziente centenaria guarita dal Covid-19
Articolo successivoTrapani e Marsala a rischio “zona rossa”, preoccupati i Sindaci. A Trapani chiuse ville e mercatino