Vacanze “Made in Sicily” per Biagio Antonacci e Gianni Morandi

14233

L’estate è il periodo che un po’ tutti preferiamo per viaggiare, chi per lavoro chi per diletto, i periodi caldi sono sempre privilegiati. Quest’anno però a causa del virus in molti hanno preferito rimanere in Italia, trascorrendo le vacanze all’insegna del turismo locale. La Sicilia è stata protagonista di questo fenomeno e molti sono stati i “famosi” che hanno scelto la nostra terra come metà turistica, come ad esempio: Biagio Antonacci che condivide uno splendido tramonto dall’isola di Favignana, o Gianni Morandi che posta foto in giro per il territorio palermitano, dal capoluogo e non solo. Per Antonacci una vacanza in giro per il territorio trapanese: dalla città del sale alle isole Egadi, fino alla Tonnara di Scopello. Per Morandi Palermo, isole Eolie e una sosta nel messinese.

Oltre ai bellissimi luoghi in giro per la Sicilia, condividono anche il loro viaggio culinario, è proprio con la foto di un cannolo di Milazzo che il celebre cantante Gianni Morandi esalta la cucina siciliana. D’altronde come biasimarli?

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteGli aggiornamenti del 28 Settembre sul coronavirus nel trapanese: salgono a 315 i positivi
Articolo successivoLega Pro, Ghirelli sul Trapani: “In corso indagini di Procura Federale e FIGC”