Curia Vescovile di Trapani: “Chiuse le chiese fino al 3 aprile”

455

TRAPANI. Pubblichiamo la nota della Curia Vescovile di Trapani che annuncia la chiusura delle chiese fino al 3 aprile. “Considerati i decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri per il contrasto e il contenimento del COVID-19, i comunicati del’Ufficio Nazionale per le Comunicazioni Sociali della CEI e le disposizioni di questa Diocesi, fino a nuova indicazione sarà inibito ai fedeli l’accesso ai luoghi di culto e ai locali pastorali di tutte le chiese parrocchiali e rettoriali della Diocesi. Potranno rimanere aperte al culto solo le cappelle e gli oratori degli istituti religiosi e dei monasteri, limitatamente alle comunità stesse. I fedeli potranno santificare il Giorno del Signore e soddisfare il precetto festivo assistendo alla celebrazione dell’Eucaristia trasmessa in TV o sui social, con la celebrazione familiare della Parola di Dio (si faccia riferimento alla liturgia della Parola della Domenica) o della Liturgia delle Ore e con la preghiera comunitaria del Rosario”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSospensione lavori per coronavirus di impianti calcestruzzo provincia di trapani
Articolo successivoCoronavirus, mascherine vendute fino a 30 euro: “Codici” in azione per raccogliere segnalazioni contro lo sciacallaggio