Torna a giocare in casa la Th Alcamo

549

Torna a giocare in casa la Th Alcamo che sabato 15 Febbraio nell’insolito orario delle 15.30 ospita il Benevento.

Si gioca in anticipo per consentire il rientro in nave da Palermo in Campania della formazione Sannita.
Partita tosta e con punti pesanti in classifica che determineranno la griglia di partenza della fase ad orologio.
Entrambe le formazioni sono appaiate in classifica a quota 10, con la classifica cortissima con Noci a 12 e Mascalucia 11.
Quindi un match importante con Alcamo che arriva a questa sfida dopo due trasferte consecutive, che hanno portato in dote solo un punto, frutto del pari a Noci, mentre da Teramo la Th Alcamo ha portato solo amarezza per una match ampiamente alla sua portata.
Benevento ha invece strappato in casa  un pari con il Cus Palermo, trovando in pareggio proprio allo scadere del tempo.
Squadra giovane con il solo Sangiuolo che con i suoi 40 anni è il farò di una squadra tra le migliori del girone C , con la sfida della dirigenza Sannita ampiamente vinta puntando su un gruppo capace di mettere sotto nella gara di andata una Th Alcamo imprecisa al tiro e pasticciona come non mai.
24-17 il risultato finale.
” Vogliamo riscattare la netta sconfitta dell’andata” dice Benedetto Randes tecnico della Th Alcamo ” ma non sarà facile, squadra ben allenata con tanti giovani di talento, dovremo dare fondo a tutte le nostre energie per battere una squadra destinata in futuro a fare grandi cose, ma con un presente già di spessore” ha concluso l’allenatore della Th Alcamo.
Arbitri siciliani per la sfida tra Alcamo e Benevento, Campailla e Guttadauro, fischio d’inizio alle 15.30.
Comunicato
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCi risiamo, quale futuro per i circa 700 alunni dell’Allmayer e per la scuola (VIDEO)
Articolo successivoImportazione abusiva di specie protette e contrabbando di sigarette al porto, segnalati due responsabili.