Sequestrati 200 chili di prodotti ittici

558

I carabinieri della compagnia di San Lorenzo congiuntamente al personale della capitaneria di porto, hanno sottoposto a controllo due esercizi pubblici adibiti alla vendita di prodotti ittici nei quartieri Acquasanta e Oreto.

Al termine delle ispezioni i militari hanno riscontrato che i predetti vendevano prodotti privi di etichettatura e tracciabilità, pertanto hanno elevato sanzioni amministrative per 6500 euro e sequestrato 200 chili di alimenti, che a seguito di verifica da parte di personale ASP, sono stati ritenuti idonei al consumo alimentare e devoluti in beneficenza.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAllerta meteo Alcamo e Castellammare del Golfo
Articolo successivo“A Luca Parmitano la medaglia d’oro delle eccellenze siciliane”