Reato di evasione, un arresto

914

Nella tarda serata di sabato 14, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Trapani hanno tratto in arresto per il reato di evasione Andrea GUARNOTTA, ericino classe 1990, conosciuto ai militari operanti per i numerosi precedenti di polizia.

Il Guarnotta, in atto sottoposto alla misura degli arresti domiciliari  con braccialetto elettronico, arrestato nel marzo scorso, a seguito di perquisizione, dai Carabinieri con oltre 500 grammi di hascisc nascosti all’interno della macchinetta del caffè, si allontanava dalla propria abitazione senza autorizzazione, venendo rintracciato dai militari operanti.

Vista la palese violazione veniva tratto in arresto e, al termine delle formalità di rito, trattenuto presso le camere di sicurezza del comando Compagnia, in attesa del rito direttissimo previsto per la mattinata odierna, come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente“Rocco” di Olava “miglior film” e “miglior regia” la 7a Edizione del Cici Film Festival
Articolo successivoCoppola Parrucchieri vola a Milano per l’Official Hair Stylist della Milano Fashion Week 2019