Aggredito l’Assessore Campo. Tanti messaggi di solidarietà

6818

L’Assessore Campo, ieri sera, lungo il Viale Italia è stato inseguito e poi strattonato, quindi caduto a terra, la vicenda sembrerebbe aver procurato danni fisici all’Assessore

Un’aggressione mentre partecipava alla consueta camminata insieme agli altri camminatori serali, un’aggressione che avrebbe causato danno alla caviglia, ma la vicenda è ancora tutta da chiarire.

Subito si sono susseguiti i messaggi di solidarietà nei confronti dell’Assessore, tra questi quello del Sindaco Domenico Surdi:

“SIAMO TUTTI CON L’ASSESSORE CAMPO

È accaduto l’impensabile: il professore Campo, neo assessore alla mobilità sostenibile e allo sport, ieri sera ha subito un’aggressione da parte del titolare di una pizzeria che si trova lungo la pista ciclabile appena realizzata.

L’assessore camminava per le vie della città insieme al suo gruppo dei “camminatori serali”, una iniziativa meravigliosa da lui fondata e ormai entrata a far parte del DNA di tanti alcamesi.

A causa della caduta ha riportato una frattura alla caviglia, sotto gli occhi di tanti cittadini increduli.

È un episodio inaccettabile che mi ha lasciato sgomento e che condanno fortemente.

Non si può tollerare la violenza, per di più ai danni di una persona stimata che rappresenta le istituzioni cittadine.

Si può essere d’accordo o meno alla realizzazione della pista ciclabile, si può discutere e criticare, ma a tutto c’è un limite. Ed è stato ampiamente superato.

Un abbraccio caro Giuseppe.
Andiamo avanti”.

Solidarietà anche da parte dell’Associazione Antiracket e Antiusura Alcamese di cui Campo è stato componente: “A nome mio personale e a nome dell’Associazione Antiracket e Antiusura Alcamese esprimo solidarietà e vicinanza all’Assessore prof. Peppe Campo per il vile atto che ha subito. A lui i nostri auguri di buona guarigione.”

Solidarietà espressa da più parti dicevamo, così quella dell’opposizione intera:

Noi consiglieri d’opposizione, all’unisono, manifestiamo la nostra più profonda solidarietà all’assessore Campo per l’aggressione subita nella serata di ieri.
Siamo fortemente preoccupati per il clima che si registra in città, chiaro segno che deve lavorarsi di più e meglio nel dialogo con i cittadini, ma condanniamo, con fermezza e senza alcun margine di dubbio, gesti violenti che fanno solo del male al dibattito cittadino.
Riteniamo che esista solo un modo per esprimere il proprio pensiero, fosse anche di disappunto: la parola!
Auguriamo all’assessore Campo di rimettersi presto per continuare il suo lavoro al servizio della nostra città, che siamo sicuri, quanto noi, disapprova la violenza in ogni sua forma.

Anna Allegro
Giovanni Calandrino
Caterina Camarda
Filippo Cracchiolo
Francesco Dara
Saverio Messana
Enza Norfo
Gino Pitò
Mauro Ruisi
Giacomo Sucameli

Solidarietà anche dalla redazione di Alqamah.it.

Il fiduciario del Coni Abbinanti Gianluca ed il delegato provinciale Coni Elena Avellone, nel condannare il gesto, esprimono piena solidarietà all’assessore Campo.

Il sindaco Nicola Rizzo e la giunta comunale di Castellammare esprimono solidarietà e vicinanza all’assessore allo Sport, alla Salute e alla Mobilità Sostenibile del Comune di Alcamo, Giuseppe Campo, aggredito ieri sera per strada da un commerciante

«Auguriamo una pronta guarigione all’assessore Giuseppe Campo ed esprimiamo vicinanza e solidarietà all’assessore Campo, al sindaco Domenico Surdi ed a tutta la giunta comunale di Alcamo. Questa amministrazione comunale, nel condannare con forza ogni forma di violenza verso chiunque -afferma il sindaco Nicola Rizzo-, ancor di più se nei confronti di un rappresentante delle Istituzioni per l’esercizio delle sue funzioni, si augura che simili inaccettabili gesti non si ripetano e i cittadini siano aperti al confronto e dialogo».

La mia massima solidarietà e vicinanza all’assessore del Comune di Alcamo, professor Giuseppe Campo, vittima ieri di un’aggressione da parte di un commerciante”. Lo afferma il deputato alla Camera, Antonio Lombardo, a commento del violento episodio che ieri sera ha visto l’esponente della giunta M5S Surdi riportare una frattura alla gamba in seguito ad una spinta ricevuta dall’esercente di una pizzeria che lo aveva inseguito brandendo un casco in mano.

Antonio Lombardo Deputato Camera M5S: “Al professore Campo  vanno  i miei migliori auguri di una prontissima guarigione e l’incoraggiamento a proseguire nell’attività amministrativa che lui e lo staff del sindaco  Surdi stanno portando avanti con efficacia e determinazione in città”.

Aggressione all’assessore Campo, solidarieta del M5S Alcamo.

Movimento 5 Stelle Alcamo: “Gli attivisti e portavoce del M5S Alcamo sono vicini all’assessore Giuseppe Campo, vittima ieri di un’aggressione da parte di un commerciante, in seguito alla quale ha riportato la frattura ad una gamba”.
“A Campo – dicono- auguriamo pronta guarigione, certi che gesti del genere non fermeranno la sua attività, né quella della giunta 5 stelle di cui fa parte”.

CentrAli per la Sicilia: “Nessun gesto di violenza fosse anche verbale può essere tollerato o giustificato.
Si può essere in disaccordo con tutto avere visioni diverse ed antitetiche su come amministrare una città ma il rispetto della persona viene prima di tutto.
Un rispetto che promuoviamo ma che anche pretendiamo.
CentrAli per la Sicilia di Alcamo nel condannare il gesto esprime solidarietà al professore Campo augurandogli una pronta guarigione”.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePista ciclabile tra “altre priorità” e “è una parte del progetto”
Articolo successivoAnche ad Alcamo inizia il nuovo anno scolastico, le parole di Surdi e Alessandra
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.