36enne arrestato per furto a Bonagia

624

BONAGIA. Nella serata di ieri 10 settembre 2019, a Valderice, frazione Bonagia, i Carabinieri della Stazione di Napola hanno tratto in arresto Castiglione Danilo, 36enne ericino, soggetto conosciuto agli operanti per i precedenti di polizia in suo possesso, per il reato di furto in abitazione.

Durante un servizio di perlustrazione il Castiglione veniva notato sul ciglio della strada con un taglia erba sulle spalle ed una borsa in plastica piena di altri oggetti. Conoscendo il soggetto, non passava di certo inosservato ai militari che lo hanno fermato chiedendo spiegazioni. Il Castiglione preso alla sprovvista non riusciva a dare una convincente spiegazione sulla provenienza di predetti oggetti fino a quando confessava di averli asportati poco prima da un’abitazione. Veniva per ciò tratto in arresto e la refurtiva recuperata e restituita al legittimo proprietario. L’arrestato, dopo le formalità di rito è stato tradotto presso la propria abitazione in attesa di giudizio direttissimo fissato per la giornata odierna, come disposto dall’A.G. competente.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTrapani, “Ristocloud” il nuovo servizio on line per l’accesso alla Mensa Scolastica
Articolo successivoCastellammare 2.0 “assente” dal Consiglio: “Dare vitalità ai lavori. Atti di indirizzo e mozioni dimenticate”