Emergenza rifiuti ad Alcamo e Alcamo Marina: città al collasso

2443

ALCAMO. Un’estate turbolenta per la città di Alcamo alle prese con la sua emergenza rifiuti. La crisi, già da parecchio tempo in corso nella città di Alcamo, si è estesa con l’avvio della stagione estiva in modo irreparabile anche su tutta Alcamo Marina. Lungo tutto il litorale non sono stati raccolti i rifiuti delle abitazioni, tranne ai residenti o la raccolta straordinaria del 29 giugno e 1 luglio.

L’emergenza rischia di proseguire per molto tempo, a causa del pasticcio amministrativo sulla gestione dei rifiuti in merito al rinnovo della gestione del servizio raccolta. In queste settimane sono state diverse le rinunce da parte dei turisti che avevano prenotato in anticipo le vacanze ad Alcamo Marina o altri che dopo essere arrivati hanno deciso di cambiare luogo per le vacanze estive. Di seguito lo stato attuale delle vie di Alcamo Marina.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCestini rifiuti Alcamo Marina: da due giorni fermi al CCR di Alcamo
Articolo successivoAssolto l’avvocato