Diventerà Bellissima Giovani Alcamo: “La politica del “no ad ogni costo” penalizza la nostra città”

794
Dopo la forte presa di posizione del Sindaco di Alcamo contro la Regione in riferimento alla non possibilità di conferire  a rispondergli è Diventerà Bellissima Giovani di Alcamo, che in una nota affermano: “Leggiamo, con molto stupore, le parole del sindaco Surdi in merito ai disagi per la raccolta dei rifiuti organici. In particolare, il primo cittadino non perde mai l’occasione per polemizzare con il governo regionale. Non sappiamo quali siano i motivi di questa ostilità nei confronti dell’attuale governo regionale, ma vogliamo porre l’attenzione su due passaggi fondamentali:
-Il governo Musumeci, dopo anni di gestione emergenziale, ha approvato, per la prima volta nella storia della Regione Sicilia, il Piano ordinario dei rifiuti.
-L’amministrazione comunale ha sempre respinto qualsiasi proposta pervenuta della Regione Sicilia per la gestione emergenziale del problema rifiuti.
La politica del “no ad ogni costo” penalizza la nostra città e ogni singolo cittadino. Ci attendiamo, da parte del Sindaco e della sua giunta, uno spirito collaborativo che vada oltre gli schieramenti politici nel pieno rispetto dei ruoli istituzionali”.
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteContro l’inquinamento, il ruolo fondamentale delle amministrazioni locali
Articolo successivoSolo l’Arte può. Un pulmino per non dimenticare. Continua la solidarietà.