Sinergia tra scuola, politica e aziende per condividere ipotesi e strategie per lo sviluppo del territorio (VIDEO)

751

Al ITET “G. Caruso” di Alcamo un incontro per unire le forze di scuola, politica e aziende in direzione dello sviluppo del territorio

Arte, impresa, giovani e tecnologia, ma non solo, sono stati protagonisti dell’evento che si è tenuto ieri all’Istituto tecnico di Alcamo. Il concetto fondamentale è sembrato essere basato sul come comunicare l’arte utilizzando la freschezza delle menti giovani e la tecnologia, applicata anche alla promozione delle bellezze del territorio. Un mix ben equilibrato che possa, anche con l’aiuto delle politiche regionali e non solo, mettere in luce una scuola che non è solo teoria, giovani che non sono solo cellulari e giochi, e un’impresa che coniughi tecnologia con etica.

Intervista alla Dirigente Scolastica Enza Mione, all’Assessore alle Attività Produttive e a un imprenditore, Mario Melodia:

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTante candele in piazza per illuminare il percorso verso la verità sul caso Regeni. Fico (Pres. Camera): “chi non si arrende mai non può essere mai sconfitto” (VIDEO)
Articolo successivo43 anni dalla strage di Alcamo Marina, gli appuntamenti di domani
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.