Bonanno risponde alla UIL FPL: “Non c’è alcuna disparità di trattamento, la polemica è pretestuosa e senza alcun fondamento”

1271

La UIL FPL lamenta che qualcosa non ha funzionato, il Segretario Generale del Comune di Alcamo, Vito Bonanno, risponde che “non c’è alcuna disparità di trattamento”

La UIL FPL in un comunicato, pur avendo fatto un plauso per i corsi di formazione dei dipendenti in atto, aveva lamentato che “qualcosa non ha funzionato, o peggio ancora taluni deputati ad informare e individuare o semplicemente segnalare i lavoratori interessati abbia volutamente omesso di far ciò“.

A rispondere al sindacato il segretario generale del Comune di Alcamo, Vito Bonanno, che afferma: “Non c’è alcuna disparità di trattamento né alcun bisogno di convocare i sindacati: il piano formativo è organizzato per moduli ed è rivolto a tutti i dipendenti in base al settore e alle mansioni svolte. Tutti avranno pari opportunità. I dirigenti individuano di volta in volta i dipendenti in base ai bisogni formativi. La polemica è pretestuosa e senza alcun fondamento“.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTrenino turistico a Castellammare, archiviata posizione del Comandante della Guardia Costiera
Articolo successivoEcco l’antimafia del Parlamento
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.