Fermati e denunciati due ragazzi che rubavano cellulari, soldi e zaini nella spiaggia di Castellammare del Golfo

9309

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Approfittavano di un momento di distrazione, da parte di ignari frequentatori della spiaggia, per poi derubarli frugando tra i loro effetti personali.

Con queste motivazioni sono stati fermati due soggetti, originari di Palermo, colti in flagranza di reato mentre si avvicinavano tra gli oggetti dei bagnanti, presso la spiaggia Playa di Castellammare del Golfo, sottraendo loro cellulari, zaini e soldi.

A bloccarli i Carabinieri della Compagnia di Alcamo e del posto che, dopo averli denunciati, hanno recuperato la refurtiva e iniziato la procedura per la restituzione ai legittimi proprietari.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteRiscoprire la bellezza sul Monte Bonifato: i ragazzi di Libera ripuliscono l’area archeologica in stato di abbandono
Articolo successivoAnnullata la misura cautelare per Salvatore Fratello
Marcello Contento
Marcello Contento, nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.