“Impariamo a conoscere il Mare”, insieme per i più deboli

766

Si conclude oggi il Progetto “Impariamo a conoscere il Mare” del Kiwanis Club di Alcamo e Lega Navale sezione di C.mare del Golfo, con ragazzi svantaggiati, disabili, autistici e down. Emozione unica quando leggi un sorriso e uno sguardo curioso nei volti di tanti bambini. Grazie a Ipab S. Pietro di Alcamo, Associazione I Girasoli, AIPD, l’I.C. M. Montessori (Plesso Mirabella) di Alcamo e I.C. Pitrè-Manzoni di C.mare.  Il Corso, iniziato a Novembre, si è concluso dopo sei incontri che hanno visto i ragazzi protagonisti attivi nella sperimentazione del Mare, delle sue risorse, dell’ambiente, delle specie e della sua fragilità. Elemento naturale da conoscere e tutelare. Kiwanis Club Alcamo e Lega Navale sez. di C.Mare insieme per i più deboli:  down, autistici, disabili, svantaggiati sono stati l’obiettivo del Corso, con l’obiettivo di dotare i ragazzi di strumenti ed esperienze per colmare il loro gap

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteRacconto di una giornata particolare
Articolo successivoMessa in sicurezza del Castello di Calatubo