Morte sul lavoro

4428

E’ accaduto oggi a Trapani nel cantiere navale dell’Ustica Lines

liscafoSi chiamava Michele Di Lorenzo e aveva 37 anni. E’ lui la vittima dell’incidente sul lavoro accaduto nella tarda mattinata di oggi all’interno del cantiere navale della Ustica Lines, nell’area portuale della città. Stava lavorando nel compartimento macchine di un aliscafo su una impalcatura , da lì è caduto dopo un volo di tre metri. Ancora in vita è stato portato presso il pronto soccorso dell’ospedale Sant’Antonio Abate, ma i medici non sono riusciti a salvarlo. Di Lorenzo era dipendente di una ditta che in sub appalto stava eseguendo lavori di manutenzione navale. I carabinieri si stanno occupando delle indagini.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteProblemi con il riscaldamento anche all’Istituto G. Caruso di Alcamo: studenti in “sciopero”
Articolo successivoPolizia di Stato arresta un uomo per detenzione e spaccio di cocaina ed eroina.