Affidato il servizio di vigilanza e salvataggio ad Alcamo Marina per circa 50 mila euro

2742

alcamo marina seraALCAMO. E’ stato affidato con verbale di aggiudicazione provvisoria in data 8 luglio l’affidamento per il servizio di vigilanza e salvataggio ad Alcamo Marina.

Ad aggiudicarselo la Società Nazionale di Salvamento Onlus – sezione di Alcamo C/mare del Golfo. Il servizio sarà attivo a partire da oggi, 12 luglio,  fino all’8 Settembre 2016.

La ditta aggiudicatrice è l’unica che ha presentato un offerta, con un ribasso dell’0,1%. La base d’asta proposta dal Comune di Alcamo era 49.970 euro. La cifra verrà destinata a rimborso delle spese per il personale.

Il servizio è già attivo da questa mattina con sei postazioni suddivise in in zona Petrolgas –  zona Tonnara –zona Casello –zona Catena e due in zona Canalotto. Inoltre è prevista una postazione mobile (gommone) e una passerella nella zona Canalotto. L’orario riguardante 32 lavoratori è così articolato: dalle ore 09.00 alle ore 19.00 su due turni (09.00/14.00 – 14.00/19.00).

La decisione di  avviare il servizio di vigilanza è stata presa con delibera della giunta municipale n°224 del 16 giugno 2016.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteDa Calatafimi linea dura sulla differenziata
Articolo successivoPersonale dell’artista Franco Melia al Castello Arabo Normanno di Castellammare