Strisce blu a Cornino, ma anche docce gratuite, zona pedonale attrezzata, una passerella galleggiante, ecc…

3271

CorninoA partire da oggi 9 luglio, a Custonaci e, nello specifico a Cornino entreranno in funzione le strisce blu al simbolico costo di 1€ al giorno, ovvero dalle ore 9:00 fino alle ore 18:00.

Oltre alle strisce blu tante le novità questa estate a Cornino: docce gratuite poste sul litorale di Cala Buguto, una zona pedonale attrezzata all’ingresso della riserva di Monte Cofano e dello scivolo, il rifacimento dell’asfalto sulle strade che avevano subito dissesti, una più qualificata pulizia delle spiagge attraverso l’acquisto di un nuovo pulisci-spiaggia ed infine, una passerella galleggiante al servizio di tutti i bagnanti.

“La motivazione, che ci ha portato a fare questa scelta è unicamente legata alla ferma volontà di migliorare la località balneare di Cornino. Il piccolo contributo che vi chiediamo non andrà a rimpinguare il bilancio comunale, ma sarà reinvestito su Cornino per continuare a migliorarne i servizi, la pulizia e per realizzare altri importanti progetti ”- così dichiara Giuseppe Bica, sindaco di Custonaci.

I “gratta e sosta” saranno venduti in tutti i lidi e locali di Cornino ed in tutti i bar tabacchi di Custonaci, Sperone e Purgatorio.

Sarà possibile anche acquistare abbonamenti mensili (15, 00 euro per il mese di luglio, 23,00 euro per il mese di agosto, 17,00 euro per il mese di settembre) e per l’intera stagione estiva (50,00 euro).

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteEmergenza rifiuti, dobbiamo fare conoscere l’importanza di riciclare
Articolo successivoAltra piantagione di cannabis scoperta dai Carabinieri