Progetti di accoglienza: Mamma Mariella insegna la frutta martorana

1264

mondo martorana CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Dopo il successo del World Street Food i progetti di accoglienza continuano e lo fanno nel nome delle tradizioni siciliane ma non solo. Un laboratorio condotto da Mamma Mariella è il corso nato per dare continuità all’accoglienza e riscoprire le origini attraverso la storia della pasta di martorana e di tante altre tradizioni che accomunano gli altri popoli che vivono a Castellammare del Golfo.

Il laboratorio si terrà domani e per garantire a tutti di portare a casa la propria frutta di richiede di chiamare il numero 3291968423 per ottenere maggiori informazioni e prenotarsi. Ulteriori info nell’evento facebook al seguente link: mondo di martorana.

 

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLaboratori tecnologici per il territorio. Protocollo d’intesa tra Comune di Alcamo e l’Istituto Tecnico G- Caruso
Articolo successivoCastellammare promuove la cultura con il progetto “Libriamoci. Chi legge vola alto”