Manno: sgravi fiscali per incentivare giovani e disoccupati

1251

assessore mannoALCAMO. Sono pronte alcune misure anticrisi che l’amministrazione di Alcamo e l’Assessore all’economia, Antonino Manno, stanno predisponendo per agevolare lo sviluppo economico e l’occupazione. Tra questi si sta lavorando a forme di interventi finalizzati a sgravi fiscali attuabili alle imprese e come incentivo al coinvolgimento di giovani disoccupati.

Nello specifico, l’Assessore Manno, comunica che in data odierna ha dato disposizione al Dirigente dei Servizi finanziari, di prevedere nell’ambito del redigendo regolamento IUC (IMU – TASI – TARI) da sottoporre al Consiglio comunale, sgravi fiscali per lo start up aziendale, per le imprese che creano nuova occupazione, per le imprese che assumono giovani disoccupati anche previo tirocinio formativo aziendale e per le vittime di reati di usura, estorsione e mafia.

Il lavoro, lo sviluppo economico e l’occupazione giovanile sono priorità che il Comune sta affrontando – afferma l’Assessore Manno – A tale scopo sarà quantificato uno specifico plafond da destinare a queste finalità nonché le modalità e la durata. Daremo, altresì, attenzione alle imprese che operano nel centro storico predisponendo ulteriori sgravi fiscali“.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteNotizie positive per il CIE di Trapani
Articolo successivoDivieti e itinerari per la Festa della Madonna