Coltivava marijuana in casa, denunciato giovane castelvetranese

645

carabinieriI carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Castelvetrano, hanno denunciato un castelvetranese di 28 anni, censurato, per produzione e detenzione di sostanza stupefacente. Aveva realizzato una vera e propria serra domestica per la coltivazione della canapa indiana. La sostanza stupefacente e tutto il materiale utilizzato per la coltivazione delle piante sono stati sottoposti a sequestro penale. All’interno dell’abitazione, è stato altresì rinvenuto un bilancino di precisione e circa 140 grammi di marijuana. Il giovane è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Marsala.

(Di Federica Lipari)

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAlcamo: arrestato per evasione un cittadino romeno
Articolo successivoErrante precisa la partecipazione dell’amministrazione alla costituzione di “LiberoFuturo Castelvetrano”