Alcamo: arrestato per evasione un cittadino romeno

1603

polizia

ALCAMO – Nel pomeriggio di sabato 22 marzo, il personale della Sezione Volanti del Commissariato, durante l’attività di controllo dei soggetti di sottoposti a misure di prevenzione e restrittive della libertà personale, ha tratto in arresto un cittadino romeno, C.I., di 54 anni, con svariati precedenti specifici e per reati contro il patrimonio, per il reato di evasione dagli arresti domiciliari.

C.I., recidivo nella commissione di tale reato, si era allontanato senza alcuna autorizzazione dal proprio domicilio, dove si trovava appunto sottoposto agli arresti domiciliari nell’ambito di un procedimento penale per il reato di furto aggravato.

Il personale operante, dopo aver constatato l’assenza del soggetto dalla propria abitazione, si è immediatamente attivato riuscendo a rintracciarlo in breve tempo.

Questa mattina il competente G.I.P. ha convalidato l’arresto e, preso atto dell’inefficacia cautelare della misura degli arresti domiciliari, ha accolto la richiesta del P.M. di sottoporlo a quella più afflittiva della custodia cautelare in carcere.

Completate le formalità di rito il soggetto è stato associato alla Casa Circondariale di Trapani.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteEcco i trapanesi che andranno in direzione regionale del PD
Articolo successivoColtivava marijuana in casa, denunciato giovane castelvetranese
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.