La consigliera Allegro chiede un progetto sul terreno comunale nei pressi del mercato

1971

via calabria - via g. Martinovia calabria - via g. MartinoALCAMO – Lo scorso 21 marzo Allegro Anna Maria, consigliere comunale di Noi Sud, ha presentato una richiesta al protocollo del comune di Alcamo con la quale si chiede di porre attenzione all’area libera e a disposizione del Comune che si trova nell’angolo tra via Gaetano Martino e Via Calabria, nella zona in cui si svolge il mercato settimanale. 

Dopo le opportune premesse: “Premesso  che si rende assolutamente indispensabile, per l’Ente Comune, individuare un’apposita area per la realizzazione di spettacoli itineranti, evitando in tal modo i gravi disagi al traffico veicolare delle zone che ogni qualvolta vengono utilizzate a tale scopo; che la suddetta area si presta per le suddette finalità ma anche per poter essere utilizzata quale parcheggio al servizio del mercatino settimanale, incentivando i cittadini a recarvisi, tenuto, altresì, conto del grave momento di crisi in cui oggi versa l’intero comparto commerciale; che è utile far evidenziare la positiva esperienza di qualche mese addietro riguardo all’utilizzo della detta area da parte di un circo equestre;” si invita l’Amministrazione “nel predisporre un progetto per la sistemazione dell’area in questione da utilizzare per spettacoli itineranti ma anche quale parcheggio a servizio del mercatino settimanale del mercoledì”.

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIntervista a Dalila Ardito: è lei il nuovo Presidente dell’Azione Cattolica di Trapani
Articolo successivoQuando l’ipocondria prende il sopravvento
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.