Palermo, sospette infiltrazioni mafiose sugli appalti dell’aeroporto “Falcone-Borsellino”

1058

PALERMO – Sospette infiltrazioni mafiose hanno fatto scattare le indagini della DDA sugli appalti per lo scalo dell’aeroporto   ”Falcone- Borsellino” di  Punta Raisi. La Dia ha effettuato un’ispezione nei cantieri delle imprese che stanno lavorando alla realizzazione del nuovo marciapiede, per un appalto di 2 milioni di euro, e alla realizzazione di un edificio servizi per lo scalo, per un importo di 13 milioni di euro.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteConvegno “Il medico di Famiglia”
Articolo successivoNuovo arresto per furto di carburante dal proprio veicolo di lavoro