Piano Regolatore, primi passi verso il cuore di un’amministrazione locale

737

Il Piano Regolatore, nella vita amministrativa di una città ne è il “cuore”. Visto l’importanza del Piano, i tempi per l’approvazione risultano lunghi, quando viene approvato, perché in alcuni casi non si riesce a trovare il consenso di una maggioranza consiliare. Il primo passo per arrivare alle direttive generali del Piano Regolatore è il documento tecnico. Questo primo passo ad Alcamo è stato fatto, infatti il documento tecnico è stato consegnato al Presidente del Consiglio Comunale, Giuseppe Scibilia. A rendere noto ciò è stato l’Assessore all’Urbanistica, Ferdinando Trapani, che ha affermato: ”un atto d’importanza fondamentale perché in tal modo, finalmente, si avvia concretamente la fase di costruzione del nuovo PRG della città di Alcamo”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteArrivano i contratti di convivenza per le famiglie di fatto
Articolo successivoEmergenza ratti
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.