Muore l’ultimo reduce

3438

CASTELLAMMARE. E’ mancato Carlo Di Pasquale, castellammarese noto per la sua passione fotografica, che divenne lavoro, e per i suoi ingegnosi meccanismi che riusciva a creare con materiali di recupero. Aveva 91 anni ed era l’ultimo reduce della campagna di Russia, memoria storica di una guerra disastrosa e anche della sua Castellammare. Quando parlava della campagna di Russia raccontava i patimenti sofferti con temperature bassissime e tanta fame, e ripeteva che questi erano stati il vero nemico non gli uomini dell’altro fronte. I funerali saranno celebrati domani nella chiesa di S.Antonino in via Garibaldi, a Castellammare. La redazione si unisce al dolore dei familiari .

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteL’ance punta sulla formazione
Articolo successivoStop alla plastica nel pubblico