L’ance punta sulla formazione

841

TRAPANI. Il presidente Ance di Trapani, S.Catalano, che riunisce i lavoratori del settore edile, fa il punto su una situazione che si trascina da tempo: la mancanza di risorse per l’edilizia pubblica e la grave crisi che attraversa il settore nella sua totalità. Ma a fronte di tante ristrettezze ci sarebbero dei fondi europei che spesso non vengono neppure presi in considerazione. La strada da perseguire , secondo il presidente è la formazione di personale che sappia partecipare ai progetti europei.Nel Giugno scorso l’Ance ha indetto un corso di formazione a tal proposito, e stupisce come a fronte di 24 città in provincia solo sei abbiano aderito: Marsala, Poggioreale, Castellammare, Castelvetrano, Vita, Salemi. Sottolineando la gratuità del corso si informa che verrà ripetuto a Catania nei giorni 28 e 29 Ottobre.  Maggiori info sul sito web confindustriatp.it

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteL’ associazione Pedagogia Olistica Siciliana riparte con il progetto “Corpo e mente in armonia 2”
Articolo successivoMuore l’ultimo reduce