Opera d’Arte restituita alla comunità

855

Oggi alle 17 nella Chiesa San Francesco D’Assisi di Marsala sarà restituito alla comunità il Crocifisso risalente al XVI Sec. L’opera è stata oggetto di restauro in quanto era ridotto in condizioni pessime a causa dell’ossidazione delle vernici e dai depositi superficiali coerenti e incoerenti, che ricoprono il manufatto ligneo. La vernice grassa pigmentata, ormai ossidata, occultava l’incarnato originale. Il perizoma è dorato con oro zecchino, ma la superficie risultava spenta.

L’autore di questo “miracolo” è stato il restauratore Gaetano Alagna.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCondannato per abuso e violenza sessuale
Articolo successivoMarsala, l’Adoc incontra la Commissione consiliare di inchiesta sull’Ato
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.