La fondazione Orestiadi organizza la “Giornata del contemporaneo”

553

GIBELLINA- Si aprirà giorno 5 ottobre la “Giornata del contemporaneo”, alle ore 17:30; la Fondazione Orestiadi organizza una serie di mostre tutti sul tema dell’arte contemporanea vista da diverse sfaccettature. Il pubblico potrà avere la possibilità di ammirare la personale di Achille Bonito Oliva dal titolo” Tanit terra madre”, la mostra “Oltre il mare” di vari artisti calabresi a cura di Fabio De Chirico, l’esposizione di gioielli di Carlo La Monica intitolata “Arcaica” e l’esposizione di progetti di applicazioni e artefatti digitali prodotti durante il Laboratorio di disegno industriale III sui Beni culturali della Facoltà di Architettura, dell’ Università di Palermo, a cura di Enzo Fiammetta e Francesco Monterosso.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteArrestate per rissa quattro persone – (foto)
Articolo successivoLa Pietro Maria Rocca a spasso tra i filari. Territorio è Cultura