Arrestate per rissa quattro persone – (foto)

1956

MARSALA – Sono quattro le persone che sono state arrestate per rissa a Marsala nella notte di sabato, con ferite con una prognosi dai 7 ai 20 giorni.

I protagonisti della vicenda sono tutti parenti tra loro con precedenti attriti, sta volta degenerati nella violenta lite.

Gli arrestati sono Angileri Giovanni, del 62, Angileri Giuseppe Paolo classe 60, Angileri Ignazio Danilo, del 83 e Angileri Fabrizio, del 88, tutti marsalesi, già conosciuti dalle forza dell’ordine.

Dopo la chiamata al 112, la Centrale Operativa ha inviato in contrada Amabilina, nel  primo quadrato, pattuglie dell’Aliquota Radiomobile e delle Stazioni di Marsala e San Filippo, che hanno subito sedato la rissa, bloccando i soggetti che stavano ancora picchiandosi. Subito dopo essere stati trasportati presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale Borsellino per essere sottoposti alle cure del caso, i 4 sono stati portati in caserma dove, dopo la ricostruzione degli eventi, sono stati arrestati per rissa.

Su disposizione della magistratura inquirente gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo, che celebrato sabato mattina ha convalidato l’arresto, disponendo per Angileri Giuseppe e Giovanni la custodia cautelare in carcere, per Angileri Ignazio Danilo gli arresti domiciliari e per Angileri Fabrizio la misura cautelare dell’obbligo di presentazione presso la Stazione Carabinieri di Marsala  .

[nggallery id=198]

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAssolto il senatore D’Alì. Per i fatti prima del 1994 vige la prescrizione
Articolo successivoLa fondazione Orestiadi organizza la “Giornata del contemporaneo”
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.