Una notte al museo anche a Trapani: ingresso gratuito in alcuni siti storici

693

TRAPANI. Sabato 28 settembre anche a Trapani come in tanti altri paesi d’Italia, e 50 paesi europei, si aprono le porte di siti storici gratuitamente. Si tratta delle “giornate Europee del Patrimonio 2013”.

“Una notte al museo” è un progetto ideato dal ministero dei Beni e delle attività Culturali e del Turismo che ha previsto l’apertura serale dalle 20:00 alle 24:00 di luoghi di eccellenza tra musei ed aree archeologiche. Il 28 settembre molti di quei siti e monumenti generalmente chiusi saranno aperti gratuitamente e alcuni di questi offriranno eventi creati ad hoc per dare rilievo a tradizioni, architettura e arte.

In provincia di Trapani potrete visitare: Trapani e provincia: Museo Regionale di Trapani, Museo Civico Selinuntino (Castelvetrano); Castello di Venere e Museo Civico “Antonio Cordici”(Erice), Museo Civico d’Arte Contemporanea e Museo delle Trame Mediterranee(Gibellina), Museo Civico (Salemi), Museo del Satiro e Museo Civico (Mazara del Vallo), Museo della Fondazione Whitaker (Marsala).

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIn aumento la tassa dei rifiuti ad Alcamo
Articolo successivoV Festival internazionale degli aquiloni: quest’anno in versione autunnale
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.