Quattro magiche serate e il parco suburbano torna a vivere

870

di Federica Vicari, Fulvio Catalanotto, Gloria Blunda, Irene Quaresima, Milena Vesco

ALCAMO. In occasione della manifestazione Alcart 2013 il parco suburbano della città è tornato a vivere. Grazie all’evento, i cittadini alcamesi hanno potuto riscoprire la bellezza di un luogo poco valorizzato dalle amministrazioni locali.
Nei giorni antecedenti la manifestazione, svoltasi a partire dal 22 agosto, i ragazzi dello staff si sono adoperati per effettuare la pulizia del luogo e provvedere all’illuminazione.
Inoltre hanno arricchito il parco collocandovi delle istallazioni tematiche realizzate con cura da un gruppo di volontari. L’indubbio successo riscosso, lo si deve al ricco calendario di eventi e alla massiccia partecipazione di cittadini alcamesi e non. Da questo momento in poi si auspica la realizzazione di altri eventi che possano tenere sempre vivo il parco suburbano durante tutto l’arco dell’anno, magari affidando alle varie associazioni del territorio la possibilità di usufruire di questo magico posto.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIl Prefetto Falco oggi pomeriggio ad Alcamo
Articolo successivoBilancio partecipato, oggi l’assemblea raccoglie le proposte dei cittadini