Morto Sub a Scopello

985

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Un giovane sub palermitano, Claudio Corradengo, di anni 20, ha perso la vita poche ore fa nel mare di Scopello, in zona di Castellammare del Golfo, mentre si trovava a fare delle immersioni negli splendidi fondali della zona insieme al padre.

La vittima è stata recuperata a 16 metri di profondità da altri sub presenti nella zona. Secondo il medico legale il giovane sarebbe morto per annegamento circa tre ore prima dell’intervento della Guardia Costiera.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSonia Alfano: “il silenzio delle istituzioni su Lucia Riina è imbarazzante”
Articolo successivoIl Comune di Castellammare chiude il parcheggio abusivo
Marcello Contento
Marcello Contento, nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.