Salvatore Maria Ruisi, il piccolo cantautore alcamese

1683

Un ragazzo alcamese con un grande progetto: esprimere attraverso la musica la sua vita e la lettura della societá contemporanea priva di certezza e bisognosa di capisaldi su cui costruire un futuro.  Un viaggio come quello di tanti altri coetanei che lo vede andare a studiare al nord. Nasce lì la musica di Salvatore Maria Ruisi, cantautore, paroliere, regista di se stesso e creatore di un mondo in cui ogni nota suona con una tonalitá del tutto personale. Dopo i suoi live, in giro tra Alcamo e i paesi vicini adesso arriva  momento del suo debutto. Giorno 3 agosto  Salvatore Maria presenterá presso il teatro Apollo di Castellammare del Golfo, alle ore 21:30, il suo progetto,sviluppato insieme ad altri musicisti, ” SA SA PROVA”. Ad accompagnarlo ci saranno i suoi fedelissimi musicisti: Livio Di Graziano alla chitarra elettrica, Gaspare Butera alla fisarmonica e al piano e Vito Pipitone al basso. Ispirato dai più grandi cantautori del panorama nazionale e internazionale, la musica di Salvatore Maria riecheggia le voci di Bobo Rondelli, Piero Ciampi, De Gregori, ma sopratutto Bob Dylan. Ad aprire il sipario, giorno 3 agosto,  ci saranno Daniele Rimi, giovane cantautore emergente, con il progetto Morning Ground, accompagnato da Pietro Torchia.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLorenzo Cascio guiderà la riorganizzazione dell’UDC Trapanese
Articolo successivo“Uniti per la legalità e la democrazia ad Alcamo”, le associazioni si riuniscono