Voci e verità sulle presunte dimissioni di Bonventre

764

ALCAMO- Dopo le notizie venute fuori dall’indagine che vede coinvolto l’ex Senatore Nino Papania, il ciclone delle conseguenze si abbatte come una furia sull’amministrazione alcamese. Le richieste di dimissioni non sono, di certo  mancate in questi giorni. Le stesse dichiarazioni di Bonventre riguardo la sua estraneità ai fatti, circolano, da sabato scorso sul web attraverso una presunta lettera del Sindaco in cui si spiegavano le motivazioni dell’ abbandono del posto di primo cittadino.

Bonventre spiega di non voler confondersi tra i nomi di chi ha praticato atteggiamenti evidentemente “contrari alla regolarità di qualsivoglia competizione elettorale”.  In attesa di ufficialità, oggi, anche il Vice- Sindaco, Gino Paglino, ha dato conferma  di questa notizia.

Intanto in città i vari gruppi e movimenti politici mormorano e attendono soltanto l’ufficializzazione, mentre altri continuano a smentire ancora la notizia.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAvviso pubblico per l’assegnazione di un bene confiscato
Articolo successivoOperazione “crimiso”:Antonino Bonura nuovo capo della mafia alcamese