Arrestati dai carabinieri due giovani pregiudicati trapanesi

2721

TRAPANI. Due pregiudicati trapanesi Alessio Gigante 23 anni e Mariano Daniele Mancuso 19 anni, sono stati arrestati dai Carabinieri, dopo la denuncia di un uomo a cui era stata rubata la propria moto, una Yamaha XT 600. Avviate le indagini, coordinate dal Sostituto Procuratore della Repubblica di Trapani Franco Belvisi, i militari, sono riusciti in pochi giorni a risalire agli autori del furto, che nonostante la loro giovane età, avevano già un curriculum penale di tutto rispetto.

Per i due è subito scattata l’ordinanza di custodia cautelare, nella misura degli arresti domiciliari.

L’ennesimo successo operativo dei Carabinieri della Compagnia di Trapani conferma la necessità di collaborazione dei cittadini, che devono acquisire la consapevolezza di denunciare sempre in maniera convinta e tempestiva i reati di cui rimangono vittima.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteGrande successo ad Erice per la V edizione del “Campionato Nazionale del Lancio del Telefonino”
Articolo successivoQuindici arresti della Dda, colpiti due clan di Messina e Marsala