Grande successo ad Erice per la V edizione del “Campionato Nazionale del Lancio del Telefonino”

546

ERICE. Sicuramente una giornata diversa per la gente che ha deciso di trascorrere la scorsa domenica sul lungomare di Erice, in occasione della quarta tappa della V edizione del “Campionato Nazionale del Lancio del Telefonino”, in collaborazione con aziende territoriali e col patrocinio gratuito del Comune di Erice.  Oltre 600 telefonini si sono librati in volo nel corso della competizione, davanti a una grande folla di gente entusiasta, giunta da tutto il territorio trapanese. Certamente i premi messi a disposizione erano ambiti, ma il vero successo delle adesioni è stata la possibilità di liberarsi dallo stress, con un “gesto” che in molti nella vita hanno sempre sognato di fare.

Tra i partecipanti alla gara, anche il primo cittadino ericino Giacomo Tranchida, ma a conquistare la vittoria è stato Davide Guarrasi, un ragazzo ventunenne di Trapani, con un lancio che ha toccato i 53 m e 11 cm, aggiudicandosi un tablet e uno smartphone.

Le tappe del tour sono ancora molte. La prossima fissata per il 4 agosto in Umbria, a Santa Maria Tiberina.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteBonventre: “Non ho nulla a che fare con questa storia”
Articolo successivoArrestati dai carabinieri due giovani pregiudicati trapanesi