Circolo Big Bang: un nuovo PD per Alcamo

973

ALCAMO. Dopo il sorprendente consenso ottenuto ad Alcamo da Matteo Renzi nelle primarie PD del 2012, si costituisce in città un Circolo Big Bang, coordinato provvisoriamente da Ignazio Filippi, con l’obiettivo di far sentire forte la voce del rinnovamento e di una nuova politica.

Il gruppo di persone che aveva sostenuto il progetto di Matteo Renzi nelle Primarie, oggi ritiene che la Città abbia ripetutamente espresso con chiarezza la volontà di cambiare e adesso c’è quindi bisogno di una politica che sia capace di attivare più partecipazione, più coraggio, più creatività, più onestà insomma nuove idee, nuove energie e un nuovo Partito Democratico per Alcamo. Il Circolo Big Bang vuole essere appunto uno spazio di libero confronto sociale e politico, un laboratorio dove, senza pregiudizi né interessi particolari, potere lavorare in gruppi ed aree distinti, per elaborare le nuove proposte per la crescita civile ed economica della nostra città. Il Circolo ritiene pregiudiziale impegnarsi per rinnovare il PD e con esso tutta la politica alcamese, facilitare un profondo ricambio della classe dirigente e del personale politico, immaginando un nuovo PD capace di uscire finalmente dal Palazzo e, vincendo le tentazioni clientelari, riannodare un dialogo continuo con le persone per ridare fiducia ai cittadini e credibilità alla politica. E’ vitale avvicinare le nuove generazioni a una sana politica perché solo insieme si possono costruire le basi per il loro futuro e l’avvenire della nostra comunità. Rinnovamento, Partecipazione e un Partito Democratico finalmente attento alla voce dei cittadini e dei suoi militanti questi sono gli obiettivi fondamentali del nuovo Circolo Big Bang di Alcamo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLa difesa, difende D’Alì
Articolo successivoAl via le selezioni per Cortiamo 2013