Go-Kart di nuovo ad Alcamo, il ritorno del ruggito che prende il Cuore

2191

I Go-Kart tornano ad Alcamo dopo sette anni. Si ritorna a far gioire il Cuore e tutti i sensi, inebriati dagli odori tipici che emanano le marmitte, dal ruggito dei motori che emozionano gli appassionati e i curiosi, il tutto può essere corredato da ottimi cibi e gelati dei ristoranti e delle pizzerie della zona.

Domenica prossima, 30 giugno, la terza prova del campionato regionale ad Alcamo. Una tre giorni, fortemente voluta dall’ASAK (associazione sportiva Alcamo kart), che non si limiterà a coinvolgere gli appassionati delle 4 ruote ma coinvolgerà anche gli amanti di scooter, mezzi che per la prima volta, in Sicilia, corrono sui circuiti cittadini. Altra particolarità del “GP Alcamo Kart – 1° Memorial Salvatore Pirrone”, la possibilità di gareggiare per tutti gli appassionati con kart a noleggio, in un’apposita categoria. Si comincia venerdì sera, 28 giugno, con corsi di guida sicura e con iniziative di sensibilizzazione “a mettere” il casco. Poi sabato le iscrizioni a partire dal mattino. Quindi nel primo pomeriggio due sessioni di prove libere sia per i kart che per gli scooter.

Domenica 30 giugno la giornata delle gare. Di mattina altre verifiche sportive, a mezzogiorno le prove ufficili cronometrate.   Nel pomeriggio il via alle varie manches. Queste le categorie in programma: 125   Monaco; 125 TAG, 270 4T rent, 100 under 35, 100 over 35, 125 under 35 Top driver, 125 under 35 Superstars, 125 over 35 Top Driver, 125 over 35 Superstars.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteConvocato il Consiglio Comunale ad Alcamo
Articolo successivoLe richieste dell’Anci
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.