Deceduto il boss Mariano Agate

716

MAZARA DEL VALLO. E’ deceduto ieri nella sua abitazione di Mazara del Vallo il boss Mariano Agate. Da tempo combatteva contro il cancro, per cui circa dieci giorni fa era stata disposta la scarcerazione dal Tribunale di Sorveglianza di Viterbo, dopo l’aggravarsi delle sue condizioni.

Uomo di spicco di Cosa Nostra. Il suo nome è stato citato nelle principali indagini su Cosa Nostra. Ha gestito a lungo traffici di droga in collaborazione con narcotrafficanti colombiani e con la ‘Ndrangheta calabrese. Nel 1985 è stato condannato per sette omicidi tra i quali quello del giudice Giangiacomo Ciaccio Montalto e del sindaco di Castelvetrano Vito Lipari. Per quest’ultimo però ottenne l’assoluzione in Cassazione ne 1993.

Definitivamente condannato poi all’ergastolo, perchè ritenuto uno dei mandanti della strage di Capaci.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSgarbi dice la sua su Nicastri: si scaglia contro il ministro Cancellieri e la Prefettura
Articolo successivoCusumano (PD): “Plauso all’autorità per l’operazione di confisca”