Sospetti maltrattamenti in un istituto di Valderice

806

VALDERICE. Trasferiti i bambini, circa una decina, della casa del fanciullo “San Pio X”, gestita dalle suore Oblate al Divino amore. Si tratta di un provvedimento disposto dalla sezione reati contro i minori della Mobile di Trapani. Il sospetto è, infatti, che i bambini possano essere stati maltrattati. Da precisare, ancora, da chi ricevessero i maltrattamenti. Le figure coinvolte nella struttura sono, infatti, oltre alle suore anche insegnati, psicologi e assistenti sociali.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteUn giovane alcamese tenta il suicidio
Articolo successivoIncidente sulla statale 113
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.