Futuro e Libertà si rinnova

604

Il Coordinatore regionale di Futuro e Libertà, Massimo Grillo, e l’assessore provinciale Massimo Asaro, saranno adesso alla guida del Partito, rispettivamente nella provincia di Trapani e Agrigento. Ad assegnare le nomine, dopo l’uscita di scena di Livio Marrocco e Luigi Gentile, è stato Italo Bocchino, vice presidente nazionale di FLI.

“Ripartiamo con due uomini politici radicati nel territorio e in grado di rilanciare FLI con rinnovato entusiasmo nelle provincie di Trapani e Agrigento.  Il voto politico premierà FLI con la sua nuova classe dirigente e punirà piccoli personalismi e trasformismi”. Hanno così commentato il coordinatore regionale di FLI Carmelo Briguglio e il vice coordinatore nazionale Fabio Granata le nomine di Grillo e Asaro.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente“Carnevale on ice” ad Alcamo
Articolo successivoCondizioni precarie per i detenuti del carcere di Trapani