Incentivi per chi adotta un cane

669

CASTELVETRANO. Felice Errante ha reso noto che è stato approvato il regolamento per l’adozione dei cani. La campagna è stata denominata “un fido aiuto” il cui scopo è quello di incentivare l’adozione de randagi che si trovano nel territorio comunale. Il fine ultimo è quello di garantire a questi animali il loro benessere e prevenire il sovraffollamento del ricovero che sta per essere adeguato alle norme.

Gli interessati dovranno presentare una richiesta scritta, sugli appositi moduli forniti dall’ente. Il comune ricevute le richieste le valuterà e disporrà le autorizzazioni per procedere con l’adozione. Il cane verrà registrato all’anagrafe canina per un periodo di prova di due settimane e per incentivare l’adozione verrà dato un contributo giornaliero di 2 €, per tutta la durata della vita del cane, a chi decide di prendere un cane con sè. Chi adotta il cane avrà diritto ad usufruire delle prestazioni veterinarie gratuite. Periodicamente verranno effettuati controlli per accertare che l’animale non venga maltrattato, in tal caso si revocherà tempestivamente l’adozione.

Il consiglio comunale provvederà ad approvare il regolamento e a pubblicizzare l’iniziativa. L’adozione verrà considerata un servizio civico, e verrà data priorità ai soggetti in svantaggio economico e agli iscritti alle associazioni animaliste.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteThe Help
Articolo successivoControlli parcheggi e multe in centro ad Alcamo
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.