Santa Ninfa chiede di salvare le Orestiadi

668

SANTA NINFA. L’amministrazione comunale si unisce all’appello di tanti altri nella richiesta di aiuto per salvare le Orestiadi di Gibellina, da diversi giorni in via di chiusura a causa del taglio dei finanziamenti e del ritardo nell’erogazione delle somme che non permettono di pagare più il personale addetto alla Rete Museale e Naturale Belicina.

La Fondazione Orestiadi è nata grazie all’impegno e alla volontà di Ludovico Corrao, il quale ha dedicato gran parte della sua vita a tale progetto e all’interesse per il Mediterraneo. L’amministrazione di Santa Ninfa chiede di non vanificare tale lavoro fatto dall’ex Senatore e da quanti hanno lavorato nel corso degli anni per far crescere questo patrimonio di inestibile valore in termini di arte e cultura.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteChiusura anticipata degli uffici comunali per il 31 dicembre
Articolo successivoMarina Militello(PD): “Aprire una nuova stagione politica”
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.