Sequestrati beni al cognato di Matteo Messina Denaro

509

Sono stati sequestrati i beni dell’imprenditore Gaspare Como, cognato del superlatitante Matteo Messina Denaro. Il provvedimento è stato adottato dalla Procura di Marsala a seguito di alcune indagini. Sotto sequestro è finita l’azienda dell’imprenditore per un valore stimato di circa mezzo milione di euro.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteBocciato il regolamento Taxi Mare
Articolo successivoRinvenuti oggetti rubati al cimitero.
Marcello Contento
Marcello Contento, nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.