Palermo vs Torino, forse Capitan Miccoli assente

708

Il Barbera, oggi alle 15:00, ospiterà un match che sa molto di Storia del Calcio, infatti il Palermo di Gasperini incontrerà il grande Toro, che quest’anno è ritornato nel campionato che più gli si addice: il massimo campionato, cioé la Serie A.

Il Palermo nell’affrontare la corazzata di Ventura, sembra dover fare a meno di capitan Miccoli, risentimento muscolare, quindi sarà Josip Ilicic a guidare l’attacco dei siciliani, ad affiancarlo potrebbe essere Dybala e a supporto ulteriore Giorgi.

La squadra di Gasperini in buona forma mentale scende in campo con l’animo di chi deve riconfermare il buon periodo, ma troverà a sbarrarle la strada un Torino voglioso di tornare a casa con tre punti, visto le sfortunate precendti partite.

A dirigere il match sarà Andrea Romeo di Verona, a coadiuvarlo Paganesi di Bergamo e Stefani di Milano. IV ufficiale Alessandro Costanzo di Orvieto. Arbitri di porta Marco Di Bello di Brindisi e Aleandro Di Paolo di Avezzano.

LE PROBABILI FORMAZIONI

PALERMO (3-4-2-1) Ujkani; Munoz, Donati, Von Bergen; Morganella, Rios, Barreto, Garcia; Ilicic, Giorgi; Miccoli (Dybala).  A disp.: Benussi, Brichetto, Cetto, Labrin, Pisano, Bertolo, Kurtic, Viola, Brienza, Zahavi, Budan, Dybala (Miccoli). All. Gasperini

TORINO (4-2-4) Gillet; D’Ambrosio, Glik, Rodriguez, Masiello; Gazzi, Brighi; Cerci, Sansone, Bianchi, Stevanovic. A disp.: Gomis, Agostini, Di Cesare, Vives, Basha, Bakic, Birsa, Sgrigna, Meggiorini. All. Ventura

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAlcamo in trasferta a San Cataldo con Montalbano al posto di Ciaramella
Articolo successivoOnline l’elenco degli scrutatori dei seggi di Alcamo
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.