Antonio Fundaro esprime il suo cordoglio per l’operaio morto ad Alcamo

509

ALCAMO – In merito alla vicenda dell’operaio morto venerdì pomeriggio in un cantiere ad Alcamo, il Consigliere Comunale Antonio Fundarò esprime la sua vicinanza alla famiglia della vittima.

Esprimo il mio dolore – commenta Antonio Fundarò – per il tragico evento luttuoso che ha colpito la città di Alcamo ed il mondo del lavoro.  Al dramma dell’assenza di lavoro si aggiunge quella altrettanto drammatica della mancanza di sicurezza nel lavoro.

É necessario – continua il capogruppo del PD – riconsiderare il lavoro quale elemento indispensabile per misurare la democraticitá del nostro Stato e della nostra comunità. La politica deve ritornare a parlare di lavoro.”

A Fundaró si associa il dolore del segretario provinciale dei giovani del pd Marcello Asta che lancia un appello “per una attenzione maggiore ai giovani per i quali il lavoro é anche identitá e amore per la propria terra“.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIl PD Alcamese approva la candidatura di Giacomo Scala
Articolo successivoRete degli Studenti Medi Sicilia: “occorre ripartire dalla scuola e fare una legge regionale sul diritto allo studio