Il PDL trapanese sta con Musumeci

534

“Il Pdl trapanese esprime entusiasmo e determinazione per la candidatura di Nello Musumeci”. Ad affermarlo è il coordinatore provinciale, Sen. Antonio d’Alì, che ha aggiunto “Musumeci sarà il presidente di una Sicilia concreta, produttiva ed onesta al quale daremo il nostro contributo con idee e progetti che hanno già qualificato la buona politica a Trapani, certi che saprà dare all’intera Sicilia concretezza di programmi e di risultati”.

D’Alì e molti del PDL molto probabilmente ricordano il successo di Musumeci come Presidente della Provincia di Catania, però dovrebbero anche rammentare che governare una provincia, seppur importante, ha poco a che fare col governare la Regione Sicilia, macchina infernale per burocrazia e equilibri interni all’amministrazione.

Dal canto proprio i cittadini siciliani saranno interessati alle proposte e all’affidabilità del candidato. Quelli del PDL hanno puntato su Musumeci perché si dice che sia un uomo di parola e di carattere, però sul lato programma ancora non si hanno molte notizie.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCarenza del personale infermieristico negli ospedali del trapanese
Articolo successivoCinema gratuito per i più piccoli
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.