Switch off anche ad Alcamo

2052

ALCAMO – Da questa notte Alcamo ha detto addio per sempre al segnale analogico. Da oggi 2 luglio ha fatto il suo ingresso il segnale digitale che permetterà di avere una visione in chiaro dei programmi con una qualità migliore rispetto al passato. Si amplia così anche il ventaglio di canali gratuiti a disposizione del grande pubblico: non solo vecchi canali ma anche nuovi, creati appositamente per l’avvio del digitale terrestre o che prima non erano visibili nella nostra zona. Da questa mattina hanno fatto la loro apparizione anche i canali Rai, fin’ora non visibili nel solo territorio alcamese.

Nei giorni scorsi sono stati presi d’assalto i negozi di elettronica, alla ricerca del decoder, indispensabile per continuare a guardare la tv, che meglio possa prestarsi alle esigenze di cisacuno di noi.

Per quanti non avessero ancora provveduto a fare la nuova sintonizzazione si ricorda di eseguirla quanto prima per aggiornare i nuovi canali.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteDimagrire con la psichiatria – Giorgio Villa
Articolo successivoEquitazione: giovane promessa marsalese si aggiudica il primo posto
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.