Equitazione: giovane promessa marsalese si aggiudica il primo posto

1595

Grande successo ottenuto domenica a Cervia dall’atleta marsalese Giuliana Galia, aggiudicandosi il titolo di campionessa italiana del salto ad ostacoli pony, in sella al baio Venus Vita. La tredicenne, allenata da Angelo Dia del circolo “Lo Sperone”, ha conquistato il  gradino più alto del podio seguita dalla lombarda Giulia Natalia De Ponti e l’emiliano Federico Negri che hanno raggiunto rispettivamente il secondo e il terzo posto. Cinquecento i partecipanti, tra cui dieci siciliani, al campionato che si era aperto giovedi’ scorso.

Il Presidente della Regione Raffaele Lombardo si congratula: “Ancora una volta, nell’ambito sportivo, gli atleti siciliani tengono alto l’onore della nostra Isola. E’ un riconoscimento che premia lo sforzo e l’impegno di una scuola, quella di equitazione, che anche in passato si e’ distinta per risultati brillanti. Alla giovane amazzone vanno gli auguri miei personali e di tutto il governo regionale”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSwitch off anche ad Alcamo
Articolo successivoIl Jazz approda a Castellammare